Una regista alla scuolina

Una giovane film-maker americana, Maya, è venuta alla scuolina per un mese e con lei abbiamo fatto un sacco di cose.

Abbiamo conosciuto la ventunenne Maya Neumaier grazie ad un sito dove puoi ospitare persone da tutto il mondo in cambio di un piccolo lavoro da parte loro. Maya è una regista californiana e nonostante la sua giovane età ha avuto modo di lavorare a molti cortometraggi girando il mondo e ad ottobre ha deciso di venire in Italia, da noi, alla scuolina.

Nel mese in cui è stata alla scuolina, Maya ha avuto modo di farci conoscere gli Stati Uniti e mostrarci tutti i paesi nei quali ha viaggiato, ma soprattutto, è stata molto brava (e paziente) nell’insegnarci tutte le fasi che occorrono per creare un film o un cortometraggio.

Quindi, armati di macchina fotografica, abbiamo avuto modo di allenarci producendo con lei un video di crowd-funding per il nostro futuro viaggio a Scampia: abbiamo cominciato con il prendere un’idea di gruppo e quindi decidere tutti insieme come strutturare il video. In seguito, con l’aiuto di Enrico, il nostro “insegnante” di scrittura creativa, abbiamo ideato e scritto il copione per poi affidare le parti da dire durante le riprese. La terza fase consisteva nel filmare tutte le scene necessarie che avevamo stabilito insieme. Infine, come ultima cosa, il montaggio, che consente di modificare il video aggiungendo basi musicali o tagliando tutte le scene in cui viene detta la battuta sbagliata…

Conclcuso il tutto potremo utilizzare il video per la raccolta fondi, ma soprattutto vogliamo ringraziare Maya, senza la quale tutto questo non sarebbe stato possibile!